I fiori di Bach: Centaury, il fiore di chi è troppo arrendevole.

Centaury

Tratti di personalità
La personalità Centaury è estremamente empatica, poiché riesce a percepire e a intuire i bisogni degli altri al di là del fatto che questi li rivelino. Se inserito in un ambiente favorevole Centaury rispetta la propria identità personale, senza sentire la necessità di mettersi in conflitto con quella altrui. Il suo potenziale positivo è quello di saper riconoscere le proprie esigenze e la propria meta interiore e di lavorare per realizzare il proprio programma di vita mantenendo integre dignità e identità.
La persona Centaury fuori asse, invece, si sottomette alla volontà del prossimo, distorcendo le grandi virtuù della disponibilità e della dedizione. In questo caso l’esigenza di affermare la propria personalità non è sufficientemente sviluppata e non è supportata dalla volontà.
Stile di attaccamento e figure genitoriali
Tale atteggiamento trae origine dall’infanzia, quando il bambino si è percepito in modo cosciente come “diverso” rispetto alle proprie figure genitoriali e alla sua famiglia. Piuttosto però di rinunciare all’integrazione con l’ambiente ha preferito sacrificare la propria identità per conformarsi, divenendo un bambino volenteroso e docile, molto sensibile a lodi e rimproveri.
Vita di relazione e di coppia
Anche da adulto ricade facilmente sotto l’influenza di personalità che lo tiranneggiano. In coppia tende ad esaudire ogni desiderio del partner, soffocando le proprie esigenze nella sottomissione. Spesso si lascia calpestare pur di ottenere conferma e amore.
Effetti dovuti all’assunzione del rimedio
Il rimedio floreale Centaury è molto utile per riequilibrare la piena delle emozioni e per stimolare la volontà. È ideale per quelle persone che nella vita relazionale e di coppia rischiano di farsi annullare dalle esigenze degli altri e conduce alla piena comprensione di chi si è e di ciò che si vuole veramente.